51° Campionato Italiano a Squadre di Scacchi

Si è concluso Domenica 17 Marzo il 51° Campionato Italiano a Squadre di Scacchi, tenutosi presso il Sigonella Inn di Catania e che ha visto l’Accademia Scacchi Ragusa partecipare in serie Promozione con ben 4 squadre, nonostante la giovanissima età anagrafica (dell’associazione …), nata appena un anno e mezzo fa. Ben 18 gli scacchisti coinvolti, molti dei quali alla primissima esperienza assoluta in un torneo di tale portata (l’età media della quarta squadra è stata di appena 10 anni e mezzo!). Il risultato finale è da considerarsi poco positivo solo per la prima squadra che, ad eccezione della maiuscola prestazione di Piero Roccasalva che ha inanellato in prima scacchiera un perentorio 5 su 5, ha giocato, nel suo complesso, al di sotto delle proprie possibilità, concludendo con un mesto 6 su 10 che è valso solo il 14° posto sulle 50 squadre partecipanti. La seconda e la terza squadra hanno concluso entrambe con 5 punti su 10 a metà classifica, mentre i “piccoli” della quarta squadra si sono presi la soddisfazione di totalizzare ben 3 punti, ma soprattutto di fare un “pieno” di esperienza che sicuramente gli tornerà utile nell’immediato futuro. Un bilancio, quello della spedizione “catanese”, che nel complesso può e deve considerarsi positivo: c’è la consapevolezza che molto è stato fatto in questo anno e mezzo a Ragusa, considerando che si è praticamente partiti da 0 e che l’Accademia ha già praticamente confermato, sebbene ancora all’inizio di questo 2019, i 100 tesserati dello scorso anno; c’è la consapevolezza che moltissimo c’è ancora da fare per innalzare il livello tecnico dell’ampio settore giovanile che è stato tirato su, ma c’è anche la sensazione che la strada intrapresa sia quella strada giusta